giovedì 24 maggio 2007

IL PROBLEMA DELLE DISCARICHE IN CAMPANIA

Chist' 'a fann' tant' longa! 'O prubbema d'a munnezza a Napule e dintorni è semplicissimo. Nun se cumbina niente fin' a quann' nun se fa l'accordo c'a camorra; tutt' 'o riesto ('a casiniana o casinista sudditanza psicologica, i sottil distinguo d'u ragazz' llà, comm' se chiamm'... Pecoraro Scanio, 'o frate 'e chillo 'e Bruxelles, 'e finte dimissioni 'e Bertolaso, l'ira funesta del pelide Napolitano, 'u volemose bene d'u mitico Romano, 'u bussolotto pilotato d'a protesta popolare, 'a bufala d'i inceneritori in costruzione a enne anni, 'a cabala d'i tot numero d'incendi dolosi co' 'e conseguenti emissioni 'e diossina e d'i rifiuti tossici, 'u crescendo rossiniano d'i sguazzanti e un po' pelosi mass media, etc, etc...) so' chiacchiere al vento, aria fritta, pe' nun dicere fregnacce. Hanno raggione l'inavvicinabile Bassolin e l'ermetica Jervolin.
Quann' sapremo che tutt' è a posto, vo' dicere che ann' truvat' ll'accord'. E cu' chest' stateve bbuono n'ata vota (scusate tanto ma 'o tema era tropp' mpurtant').

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Queste sono fregacce. Non esiste la camorra.
UN NAPOLETANO

Un altro napoletano ha detto...

Esistono 'e camorre

Sandokan ha detto...

Saviano nel suo libro Gomorra ha detto tutto (o quasi) sulla camorra. Un solo argomento ha gravemente e macroscopicamente omesso. Indovinate quale.

un cittadino partenopeo ha detto...

Quello il bello (si fa per dire) della camorra è che tutti ne ammettono l'esistenza, ma mai che riguardasse se stessi, sempre gli altri. Io (dove l'"io" è universale)no, sempre no. Per quanto mi riguarda è tutto a posto, ma per il resto... là sì, là sì, là sì, basta che non c'entro io. ma non voglio fare del campanilismo, questo riguarda anche per ogni forma di mafia, associazione a delinquere ecc. persino le raccomandazioni riguardano sempre gli altri, mai noi.
I tempi sono cambiati e non si sente più il bisogno di negare questi fenomeni, come una volta, quando si sosteneva che mafia, camorra e persino le raccomandazioni erano inesistenti e frutto di cattiva stampa o pettegolezzi. Ora sì, esiste tutto il marciume che si vuole, basta che non riguarda me; e me più me più me più me, si capisce che alla fine si ritorna da capo. Allora, come al solito, non esiste il marcio. Solo maldicenze, cattiva informazione, eccessi di zelo.