mercoledì 24 giugno 2009

Briciole di esperienza sulla criminalità organizzata

Gli arresti e le operazioni di polizia certamente indeboliscono la criminalità organizzata, a differenza di regolamenti di conti e ammazzamenti reciproci all'interno di cosche e clan che ne mettono a punto l'incisività, la potenzialità aggressiva e l'assetto di potere e, pertanto la fortificano; ma è come la monnezza, se non si provvede a creare un sistema virtuoso e preventivo, si riforma subito. Non si può continuare in aeternum a buttare monnezza per le strade o sui pavimenti e poi ripulire, sporcare e pulire, sporcare e pulire; prima o poi si deve fare in modo di non sporcare più o, almeno sporcare poco.
In altri termini fin quando la risposta alle organizzazioni di stampo mafioso non sarà di carattere sociale, economico e politico, o meglio la politica non si farà carico molto di più di quanto adesso avvenga, di dare una risposta seria e responsabile ai fenomeni indicati, mettendo mano alle leve di una giusta conduzione del Paese che tenga conto degli squilibri segnalati appunto dai fenomeni mafiosi, e si limiterà a mandare uomini armati, provvedimenti restrittivi, sirene, mitra e pistole, ma fossero anche carri armati , bombe e bazooka, ancora una volta... stamm' semp' lla'!

lunedì 8 giugno 2009

I PARADOSSI DELLA VITA PUBBLICA ITALIANA (laddove anche questo è un paradosso)

Vista la disfatta dell'ultrasinistra nel suo insieme, alle ultime consultazioni, amministrative ed europee, in Italia, può considerarsi che, in tutto, facciano ormai parte di questi schieramenti, non più di 5 - 6000 persone; ora, atteso che la maggior parte dei giudici, a quanto pare (dato proveniente da fonti governative), sono "militanti dell'estrema sinistra" (come si spiegherebbe altrimenti che certi VIP incappano sempre in quelli?), e ritenuto che, in tutto, i giudici, in Italia, sono non più di 8 - 9000, per cui il riferimento alla "maggior parte" di cui sopra può tranquillamente stimarsi, a lume di logica, appunto intorno alle 5 - 6000 persone, non resta che concludere che l'intero corpo elettorale dell'ultrasinistra alle ultime consultazioni era costituito da giudici. Gli altri potenziali sostenitori, inesistenti... in ordine sparso altrove.
La "nicchia" dunque sarebbe questa?
Può anche essere. Perché no? E qualche meeting più affollato può agevolmente spiegarsi, oltre che tenendo conto di parenti e conoscenti, con la presenza di ufficiali giudiziari, commessi e cancellieri che, come al solito, ascoltano ma poi non votano. Tutt'al più si buttano a dx.