mercoledì 18 marzo 2009

IN MENTE DEI: ma che Mondo lasciamo alle future generazioni?

PRIMA LETTURA
ricerca redazionale: ma il viaggio del Papa in Africa può definirsi il viaggio del preservativo?
.
SECONDA LETTURA
il mostro Josef Fritzl di Vienna, violenta e tiene segregata per 24 anni sua figlia Elisabeth - Lecco, Palermo, Verona stupri in famiglia, bambini abusati - nel Ragusano cani tenuti in condizioni estreme, tra sporcizia e mancanza di cibo, costretti a mangiare la carne dei propri simili, sbranano infine un bambino e dopo qualche giorno riducono in fin di vita una ragazza. Sono solo alcune delle mostruosità in giro per il Mondo. Appartenenti a questo Mondo: ma l'Umanità riuscirà mai a liberarsi dei mostri?
.
TERZA LETTURA
Omaggio al tedoforo dell'immortalità [ma prima o poi (Playboy o non Playboy) 'a dda muri' pur'isso]:
lettera a Fortunato Depero - Architettura del gobbo 1917 (chi vo' capi' capisce).
Logora chi non ce l'ha e fa uscire pazzo chi ne ha troppo, che cos'è?
Il potere?
Il carisma?
L'invulnerabilità?

4 commenti:

Anonimo ha detto...

FRonteggiare la crisi. Segnali di ripresa! 2 nuove assunzioni in Vaticano e dallo Stato Italiano: i "chiuditori di bocca" che hanno il compito di tappare la bocca al Santo Ratzinger ogni volta che la apre e i "gettatori d'acqua" che devono mettere in bocca al papa tutte le possibili parole, tranne quelle che ha detto.
Grande impatto, grande successo! Bravissimi!

Anonimo ha detto...

Previsione mi sa che presto Padre Ratzinger ci lascerà. Lo Spirito Santo lo chiamerà a sè

Anonimo ha detto...

Perché parla troppo. Qualcosa gli vorrà dire. La famiglia per esmpio. Ma quale famiglia? Dove avvengono stupri e violenze?

Anonimo ha detto...

P.M. DIXIT:
I saccheggi in Africa.
La colpa non è di Americani, Inglesi, Tedeschi, Francesi, Olandesi, Italiani, e ora anche Giapponesi e Cinesi che depredano l'Africa di tutto e di più, ma di quei babbascioni di Africani che si fanno depredare!
Buondì